pixi

plasma

Il plasma non invasivo

plasma

Pixi

Il bisturi è troppo invasivo e l’utilizzo del laser in alcuni casi non adatto o difficoltoso? Da oggi la medicina estetica non invasiva può contare su un protagonista di ultima generazione: PIXI.
L’innovativo strumento che si avvale della tecnologia al plasma per restituire tonicità ai tessuti ed offrire un’alternativa valida a numerose procedure chirurgiche come blefaroplastica, lifting al viso e al collo e neoformazioni cutanee.
Sfruttando il principio della ionizzazione dei gas presenti nell’aria, Pixi genera un piccolo arco elettrico con il quale si possono trattare le zone dermiche ed epidermiche in maniera selettiva, senza irradiazione e senza trasferire calore eccessivo al sottocutaneo e alle aree circostanti.
Un dispositivo facilmente maneggevole ed altamente tecnologico, grazie al suo sistema di ricarica wireless e ad un display touch screen con software intelligente che offre al professionista un’ampia gamma di trattamenti preimpostati per facilitare il suo lavoro e perfezionare i risultati clinici rispetto alla chirurgia tradizionale.

Il plasma non invasivo

La soluzione più comoda ed ergonomica che utilizza il quarto stadio della materia, il plasma, per effettuare tutti gli interventi di chirurgia non ablativa con il minimo dell’invasività ed il massimo del risultato.

Ricarica wireless

Ispirato ai più recenti dispositivi mobili, Pixi possiede un sistema di ricarica wireless con batteria a litio, che riduce notevolmente i tempi di ricarica ed annulla il rischio di incidenti da contatto con sostanze liquide come può avvenire con i tradizionali connettori.

Benefici immediati

Rispetto agli interventi tradizionali, Pixi garantisce risultati immediati di cui il paziente può giovare sin dalla prima seduta, con tempi di recupero ridotti a fronte di ogni strumento elettro o lasermedicale e riducendo al minimo il rischio di effetti collaterali.

Il più sicuro

Uno strumento leggero e maneggevole che, grazie ad un’emissione costante del segnale in uscita ed una minuziosa calibratura, non causa alcun danno al sottocutaneo. La sua azione altamente selettiva provoca la sublimazione del solo strato più superficiale della pelle, senza coinvolgere i tessuti sottostanti.

Due modalità, molteplici utilizzi

Il comodo display oled integrato sul dispositivo permette di selezionare sia il livello di potenza, sia due diverse modalità d’emissione del plasma: pulsata e continua, per adattare il singolo trattamento alle specifiche esigenze di ogni paziente ed agire su un’ampia varietà di inestetismi e imperfezioni cutanee

Download Scheda Tecnica

Clicca sull’icona per scaricare la scheda tecnica.

Contattaci

Scopri di più sul mondo Wavemed